domenica 24 giugno 2012

BBQ Pork Ribs, cipolle caramellate all'Irish Whisky e verdure speziate alla griglia

Delle saporite costine di maiale grigliate, con contorno di melanzane e zucchine tonde alle erbe, e cipolle caramellate all'Irish Whisky.



Ingredienti:

Per le costine:

1 pezzo di costine di maiale da circa kg 0.8

Dry rub (quantità abbondante, ne avanzerà):
1 cucchiaio di sale
1 cucchiaio zucchero di canna
2 cucchiai paprica dolce
1/2 cucchiaino pepe di cajenna
1/2 cucchiaio aglio in polvere
1 cucchiaino semi di senape macinati
1 cucchiaino pepe nero macinato
un pizzico di cumino
Salsa barbecue (ho usato HB BBQ honey)


Per le verdure:
melanzane
zucchine tonde
olio d'oliva
sale
erbe aromatiche miste (basilico, origano, rosmarino,maggiorana,salvia) 

Per le cipolle caramellate:
4 cipolle piccole, rosse e bianche
poco burro e olio di girasole
1 cucchiaino di zucchero di canna
1 presa di sale
pepe macinato fresco
Irish whisky
pochi semi di cumino (carvi)



Preparazione: 
Dry Rub: mescolato tutti gli ingredienti secchi (ho pestato i semi di senape e cumino per intensificarne il sapore).
Con questa miscela di spezie ho massaggiato la carne un momento prima di cucinare (anche un'oretta a temperatura ambiente).
Mentre si preparava una bella brace e grigliato le costine a temperatura costante ma non troppo alta, per circa 45' , partendo dal lato della carne per far chiudere i pori. A 15' dalla fine cottura, ha spennellato la carne con un po' di salsa barbecue. 

Melanzane e zucchine:
Le ho tagliate a fette spesse oltre 1 cm e pennellate con olio, erbe e sale.(le melanzane, dapprima fatte spurgare l'acqua con il sale grosso). Grigliate il tempo necessario, accanto alle costine.


Cipolle caramellate:
Ho tagliato le cipolle e dopo aver aggiunto zucchero, sale e pepe le ho fatte soffriggere piano per circa 15' nell'olio e burro. Quando erano già belle dorate, le ho bagnate con poco Irish wiskey.

Suggerimenti:
Le costine preparate in questo modo formano una bella crosticina all'esterno e restano morbide all'interno.
Per la prova cottura infilare uno stuzzicadenti vicino all'osso: quando il liquido esce chiaro sono pronte!

Il Dry Rub si può conservare in un barattolo ermetico fino al prossimo utilizzo. 

In assenza della salsa BBQ, proverei a spennellare la carne con sciroppo d'acero per ottenere la superficie glassata.

Per le ricette mi sono ispirata da Un'americana in cucina e Life's Ambrosia che ringrazio.

11 commenti:

  1. O mamma mia.. io adoro i BBQ RIBS! ma fatte cosi, con queste cipolle e salsine devono ancora più buone.
    che ricetta squisita Daniela. ti abbraccio e ti ringrazio.
    vaty

    RispondiElimina
  2. Deve ser uma delícia!
    Texto bem elaborado e imagem de dar água na boca!
    Beijo.

    RispondiElimina
  3. Un'ottima ricetta, molto appetitosa, mi segno subito gli ingredienti per il DRY RUB...anche non avendo barbecue su cui provare, sono sicura di poterla utilizzare ugualmente!

    ciao loredana

    RispondiElimina
  4. Mi sa che tu sei proprio un ottima cuoca!
    Cinzia

    RispondiElimina
  5. Le cipolle caramellate le adoro!..è un piatto molto invitante e le foto sono davvero belle :)

    RispondiElimina
  6. D'estate il barbecue p un rito irrinunciabile, a me piace tanto, sia la carne che il pesce acquistano un aroma davvero particolare e gustoso.
    Il tuo BBQ è golosissimo, brava!
    Un bacio

    RispondiElimina
  7. Che bontà Dany ^__^
    Un abbraccio.
    Miky

    RispondiElimina
  8. Quelle cipolle speziate e caramellate mi sconfinferano una cifra :) Un bacione, buona giornata

    RispondiElimina
  9. condivito...sei un ottima cuoca!

    RispondiElimina
  10. Apetecible con muy buena presentación. Saludos

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...