giovedì 30 agosto 2012

Ma quanti siete? - 20'000 views post

Care amiche e cari amici bloggers e followers,
con questo post festeggio con voi le 20'000 visioni del mio blog!!
Siete sempre presenti e calorosi, vi ringrazio di tutto cuore e ci tengo ad esprimervi quanto siete importanti per me.

Dopo Caronte, Lucifero e tutti quei nomi promettenti infernali sofferenze, da noi sta per arrivare l'autunno anticipato: nel prossimo weekend è prevista neve fin sotto i 2000 metri.
Ieri l'ultima nuotata nel lago, dunque.
Spero di proporvi presto i meravigliosi colori del mese di settembre, uno dei miei preferiti.


Oggi sono rimasta colpita da un inusuale schieramento di rondini, che, come delle note su uno spartito musicale attendono di essere suonate, paiono valutare la partenza anticipata verso lidi più caldi (magari da qualcuno di voi che mi legge).
Auguriamo loro buon viaggio!

click sulle immagini per ingrandirle











mercoledì 22 agosto 2012

Controluce #3

Il desiderio di scoprire, la voglia di emozionare, 
il gusto di catturare,
tre concetti che riassumono l'arte della fotografia.
(Helmut Newton)


sabato 18 agosto 2012

Maya vs Lucifero

Fa caldo anche qui: ci si tiene freschi come possiamo.
Ricordate di bere tanto e far bere molto anche ai vostri amici pelosi.


lunedì 13 agosto 2012

Selezione # 4

Fotografie scattate alla Casorella di Locarno il 26.05.2012
Il fascino del vecchio stabile accanto al Castello Visconteo aveva attratto la mia attenzione.. mentre nella corte si svolgeva l'aperitivo di un matrimonio.

click sulle foto per ingrandirle (con google browser si apre lo slideshow)












venerdì 3 agosto 2012

Gamberi al tamarindo e spaghettini di soia con carote agrodolci

Una ricetta per metà dalla Malesia e per l'altra dalla Tailandia. Andiamo sul dolce-piccante; il tamarindo da' un sapore del tutto unico ai gamberetti. Un piatto pronto in pochi minuti, che fa respirare il profumo di lidi lontani anche stando a casa.
Le fonti sono: per i gamberetti al tamarindo qui, e per gli spaghettini dal negozietto di prodotti asiatici che ho scoperto ultimamente.






Ingredienti:
Per i gamberetti:
225 gr gamberetti crudi sgusciati (vanno bene anche quelli cotti, abbreviare il tempo di cottura)
2 cucchiai pasta di tamarindo
3 cucchiai acqua
1 cucchiaino sambal oelek (una miscela di peperoncino, aceto e sale, in vasetto, spesso usata nella cucina asiatica)
1 cucchiaio zucchero grezzo
poco sale
olio di arachidi 3 cucchiai (io 2)
erba cipollina o coriandolo fresco per decorare


Per gli spaghettini di soia:
2 porzioni (100 gr) cuocere secondo le istruzioni - nel mio caso ammollo 5' in acqua bollente
2 grosse carote tagliate a bastoncini
olio di arachidi 1 cucchiaio
peperoncino tagliato finemente
salsa sweet chili (si trova nei negozi asiatici, è arancione con pezzetti di peperoncino, io ho usato quella per pollo)




Preparazione:
Per i gamberetti:
Mescolare gli ingredienti per i gamberetti, lasciar marinare 15 minuti. Riscaldare un wok o una pentola antiaderente con l'olio, far cuocere i gamberetti  per 7-10 minuti, girandoli spesso e badando che non si brucino. Servire da soli come antipasto o accompagnati con gli spaghettini di soia.


Per gli spaghettini di soia con le carote:
Riscaldare bene l'olio, farvi saltare le carote un paio di minuti, a piacimento se le volete croccanti; aggiungere un cucchiaio di salsa sweet chili, mescolare bene ancora. Aggiungere gli spaghettini gia pronti e riscaldarli, unendo qualche cucchiaio di salsa sweet chili. Servire con i gamberetti.







Suggerimenti:
Anche per questa ricetta, si possono utilizzare vari tipi di verdure, sempre tagliati piccoli in modo che cuociano in fretta.



Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...